Cine Teatro Fanin

Venerdi 14 e Sabato 15 gennaio 2022 ore 21.00

GIUSEPPE GIACOBAZZI in NOI-MILLEVOLTI E UNA BUGIA

Andrea Sasdelli alias Giuseppe Giacobazzi, ovvero l’uomo e la sua maschera.

Un dialogo, interiore ed esilarante, di 25 anni di convivenza a volte forzata.
25 anni fatti di avventure ed aneddoti, situazioni ed equivoci, gioie e malinconie, sempre spettatori e protagonisti di un’epoca che viaggia a velocità sempre maggiore. Dove in un lampo si è passati dalla bottega sotto casa alle app per acquisti, dal ragù sulla stufa ai robot da cucina programmabili con lo smartphone; il tutto vissuto dall’uomo Andrea e raccontato dal comico Giacobazzi. Come in uno specchio, o meglio come in un ritratto (l’omaggio a Dorian Gray è più che voluto), dove questa volta ad invecchiare è l’uomo e non il ritratto.
Sono proprio questi i “Noi” che vediamo riflessi nei nostri mille volti (i rimandi letterari non mancano, dal già citato Wilde a Pirandello, da Orwell a Hornby), convivendo, spesso a fatica con la bugia del compiacerci e del voler piacere a chi ci sta di fronte.
E’ uno spettacolo che con ironia e semplicità cerca di rispondere ad un domanda: “Dove finisce la maschera e dove inizia l’uomo?”, che poi è il problema di tutti, perchè tutti noi conviviamo quotidianamente con una maschera.

Adulti 30€, ridotti-26+65 anni 25€

Per acquistare i biglietti on line clicca qui

Sabato 12 febbraio 2022 ore 21.00


Paolo Migone in COMPLETAMENTE SPETTINATO

Uno spettacolo che racconta l’innamoramento e l’amore riportandoli sul piano della realtà quotidiana, fatta di incomprensioni, gelosie, rancori e anche cattiverie. In “Completamente spettinato”, Migone racconta l’eterno gioco tra uomini e donne, in chiave autobiografica e attraverso il filtro della sua comicità corrosiva.

Intero 19€, ridotto 15€

Per acquistare i biglietti on line clicca qui

Venerdì 18 marzo 2022 ore 21.00


VITO in LA FELICITA’ E’ UN PACCO- Vita spericolata di un negoziante ai tempi di Amazon

Icilio Simonazzi è il proprietario di un negozio di elettrodomestici, dove non entra più nessuno. Da quando è esplosa la moda dell’e-commerce, gli acquisti sul web, la sua vita è rovinata. In un mondo in cui tutto si può ordinare con un click sul cellulare, televisori, rasoi elettrici, felpe e persino le tagliatelle al ragù, Icilio è diventato utile come un paio di moffole da sci alle Maldive.

La smania dell’ordine on-line non ha solo messo in ginocchio la sua attività, ma gli ha devastato anche la famiglia: la moglie è stata investita da un rider e ha perso la memoria, la figlia vive scaricando serie tv barricata nella sua camera sempre in attesa che arriviil cibo ordnato con Just Eat.

Un bel giorno Icilio decide che è arrivato il momento di reagire e mette in atto la sua personale e folle “Resistenza” alla modernità. Lui, un piccolo negoziante, dichiara guerra ai colossi delle consegne a domicilio e si trasforma in un comicissimo e furibondo Don Chisciotte che sfida, con la lancia del “politicamente scorretto”, i mulini a vento dei nuovi bisogni che il web ha creato e senza i quali sembriamo non riuscire più ad essere felici.

Vito, oltre a interpretare Icilio Simonazzi, porta in scena un’esilarante galleria di personaggi che hanno contratto la nuova e devastante malattia del secondo millennio: il click compulsivo. Dall’ordinatore seriale di Sushi al prete social, fino al fancazzista fashion-victim da bar che si sposta solo sul monopattino elettrico. Vito incarna l’estremo tentativo di ribellione alle storture dell’era digitale, conscio che, con il dilagare dello sharing di beni di largo consumo, non solo il capitalismo ha vinto sul comunismo ma gli ha anche fottuto il know how per fare profitto. Una volta si era contro la proprietà privata, tutto doveva essere di tutti. Era lo Stato a dover pensare ai nostri bisogni. Oggi lo fanno Amazon, Foodora e Car to go.

Intero 25€, ridotto 20€

Per acquistare i biglietti on line clicca qui

Cine Teatro Fanin - P.zza Garibaldi, 3C S.Giovanni in Persiceto (Bo) - Tel: 051 821388
P.Iva: 00706851201 - C.F.: 92016640374 - Copyright © 2009 - Note legali